Il salume profumato che “racconta” la salumeria alpina

 

La pratica di conservare le cosce di maiale combinando la salatura con l’affumicatura è particolarmente diffusa in Alto Adige (Speck Alto Adige IGP). Ma soprattutto in Trentino (ma anche in alcune zone di Veneto, Friuli, Valle d’Aosta) con la denominazione semplice di “Speck”, si possono gustare eccellenti prosciutti affumicati e altri salumi. Qui, ad un ricco scenario enogastronomico, si aggiunge per il turista un altrettanto ricco scenario naturalistico, folcloristico, culturale, dove ogni valle offre proprie peculiarità. Inutile dire che attraverso l’agriturismo si possono conoscere facilmente tante “storie”, anche delle piccole realtà locali, che rendono la vacanza un vero e proprio “unicum”.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

E' possibile utilizzare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

cancella il moduloSottometti