Lazio non solo Roma

Lazio: non solo Roma Il turismo nel Lazio vola indubbiamente grazie a Roma. Ma il “rurale” si accoda e “rifinisce”, con proposte agricole a chilometro zero, enogastronomiche, agrituristiche, che svelano un’altra cultura, quella del cibo, diffusa, e antica quanto quella storico-artistica, volto spesso poco conosciuto della Comunità regionale. Come poco conosciuti ai grandi flussi turistici…

EmiliaRomagna

Emilia Romagna: vedere e… gustare Le Città d’Arte e le accoglienti mete balneari sono già una buona ragione per visitare l’Emilia Romagna. Ma nella Regione il cui capoluogo, Bologna, oltre che “Dotta” e “Rossa” è detta anche “la Grassa”, il sentore che molte piacevoli sorprese possano giungere dal cibo è perlomeno scontato, per non dire…

Veneto

A spasso nel Veneto fra cibi e vini d’eccellenza Dal Garda e il Monte Baldo, alla Valpolicella, dalla Lessinia ai Colli Euganei e Berici, e poi nelle campagne di pianura, sono davvero tante le occasioni per scoprire prodotti agricoli e dell’artigianato alimentare, vini, “golose” specialità della cucina tradizionale. Il Veneto, insieme all’Emilia Romagna, è la…

Sardegna

In Sardegna con… gusto Il turismo ha sempre guardato alla Sardegna costiera, al mare, a spiagge, insenature e scogliere. Ma, soprattutto grazie all’agriturismo, da diversi anni le zone interne, rurali e naturalistiche vedono crescere gli ospiti e l’orgoglio delle popolazioni locali di presentare la propria terra, i prodotti agricoli e alimentari tipici, la cucina tradizionale,…

Mantova

Millefiori, mille castelli, corti, ville e cascine   Mantova e il suo territorio hanno un’antica tradizione apistica: il dissodamento e la messa a coltura dei terreni padani fra Po, Oglio e Mincio, avviata dagli Etruschi intorno al VI secolo a.C. e poi proseguita dai Romani, previde, in seguito, che per onorare molti contratti agrari si…